logo accademiaAff x sito

 

 

 

 

 

Direzione

Danila Cattaneo : Dir. Didattica

Team collaborazione e consulenze:

Paola Meli - Rosanna Moro - Cinzia Tirelli

 

 Inizio nuovo ciclo triennale:  Inizio 2018

Per scaricare ed eventualmente stampare la descrizione dettagliata

cliccate il seguente collegamento:

Descrizione scuola(pdf) 

Che cosa è la Scuola?

Oltre ad essere un percorso professionale, è un’occasione di crescita personale e una possibilità di intraprendere un cammino di elaborazione delle proprie dinamiche interiori e dei propri punti di forza e di debolezza; questo perché i Fiori di Bach sono un ricco strumento per conoscere in profondità le emozioni ed elaborare i propri vissuti.

La scuola propone una formazione che porta alla conoscenza dell'individuo (paziente) in modo olistico tenendo conto anche della personale esperienza di vita. 

Perché è nata?

L’AFF nasce in Ticino per soddisfare la crescente domanda, che proviene anche dall’Italia del Nord, di persone che vogliono conoscere in modo serio, approfondito e professionale l’utilizzo della floriterapia.

Cosa propone?

Potenziare l’offerta e la qualità di corsi tenuti da docenti altamente qualificati.

Formare personale qualificato nel consigliare i floriterapici, dopo un attento colloquio con il paziente e l’acquisizione di informazioni importanti.

Far conoscere ad un numero sempre maggiore di persone le possibilità che questo semplice metodo di cura offre per affrontare, con più facilità, le sfide grandi e piccole che la vita ci propone.

A chi si rivolge?

A tutti coloro che vogliono intraprendere un cammino di profonda conoscenza di sé, avvicinandosi ad un “metodo di cura semplice e accessibile a tutti” (citazione da E. Bach).

A psicologi: perché il lavoro terapeutico può abbreviarsi se affiancato dal lavoro energetico che le essenze attivano sulle emozioni e sulla capacità di introspezione del paziente.

A medici, naturopati, farmacisti, infermieri, dentisti, veterinari, aiuto medici, fisioterapisti, ergoterapisti, osteopati, chiropratici, perché saper utilizzare i Fiori di Bach è sicuramente un valido coadiuvante energetico ai metodi di cura abituali.

A insegnanti di ogni ordine di scuola: per conoscere meglio le tipologie caratteriali dei propri allievi e scoprire quali sono i loro punti di forza e di debolezza.

A chi intende cimentarsi nella professione di floriterapeuta.

Corso triennale di Floriterapia

Formazione teorico pratica della figura professionale del floriterapeuta, con indirizzo psicologico e psicosomatico, perché i fiori di Bach lavorano sulle emozioni represse, non accettate o semplicemente non riconosciute.

Cosa offre la scuola:

Conoscenza approfondita delle essenze floreali nel rispetto delle fonti originali;

Trasformazione e consapevolezza personale;

Formazione professionale in floriterapia;

Conoscenza botanica e in natura dei fiori di Bach;

Scambio e collaborazione con la medicina allopatica;

Durante i tre anni di formazione sono previsti momenti di presentazione e discussione di casi, lavori su sé stessi, conoscenza dei fiori in natura e la preparazione di un'essenza floreale.

Inoltre si darà ai partecipanti l’ opportunità di entrare in contatto e di sperimentare altri tipi di terapie e possibilità d'aiuto.

(costellazioni familiari, magnetoterapia, cromoterapia, ecc.)

Molte di queste attività si svolgeranno all’interno delle settimane residenziali

Il programma tradizionale della scuola di Floriterapia è integrato da una parte di approfondimento sull’importantissima materia delle energie sottili, della bio-energetica e del ruolo energetico dell’acqua nel processo di armonizzazione floriterapica.

1. anno

Corso di Base sui Fiori di Bach

Approfondimento sulle 7 categorie

Elementi di psicologia e psicopatologia

Medicina vibrazionale e fisica quantistica

Floriterapia al femminile

I 12 Guaritori: come la gestualità della pianta rispecchia la gestualità della persona

Schema corporeo: teatro delle emozioni

Floriterapia e psicosomatica

Australian Bush Flowers: rimedi composti

 

2. anno

Tappe di crescita del bambino e dell'adolescente e floriterapia

Floriterapia e medicina tradizionale cinese

L'approccio sistemico relazionale: un’arricchimento per sé e per gli altri 

Schema corporeo: teatro delle emozioni 

Approfondimento Fiori di Bach: sistema 12-7-19

Australian Bush Flowers: rimedi singoli

Principio transpersonale e applicazioni locali

Bioenergetica floriterapica

3. anno

Favole e Fiori di Bach

Psichiatria e Fiori di Bach

L’ alimentazione consapevole: Floriterapia, cibo ed emozioni

Bambini e Floriterapia, I fiori australiani del Bush e i fiori di Bach per aiutarli a crescere

Tecniche di rilassamento

A colloquio con la medicina allopatica

Colloquio terapeuta, paziente e metodi diagnostici

Le assicurazioni sociali e il codice deontologico

Diverse applicazioni della Floriterapia

Passeggiate ed attività in contatto con la natura

(L'ordine di svolgimento dei corsi non è definitivo e può subire dei cambiamenti)

 

Il corpo insegnante

Altamente qualificato, con formazione universitaria, grande esperienza professionale in floriterapia e autore di diverse pubblicazioni.

Per avvicinare, sia in Ticino che nella Regione Insubrica, i mondi della medicina tradizionale (allopatia) e della medicina energetica, diversi corsi, all’interno della Scuola, sono tenuti da rappresentanti della medicina allopatica, al fine di instaurare un dialogo costruttivo di vera collaborazione, di integrazione e di ricerca comune.

D.ssa Marcella Saponaro (ginecologa)

Maria Elisa Campanini (psicologa)

Ian White (scopritore Australian Bush Flower)

Danila Cattaneo (psicologa FSP)

Dr. Pierre Kahn (psicologo e psicoterapeuta FSP)

Dr. Roberto Ostinelli (medico)

Dr. Lorenzo Cantarelli(medico FMH)

Dr. Angelo Antonio Fierro (medico)

D.ssa Cinzia Fierro (medico)

Dr. Bruno Galeazzi  (medico)

Erica Savioli (naturopata)

Dr. Marurizio Lupardini (medico)

D.ssa Jeannine Motta (psichiatra)

Katia Gallego (osteopata)

Mira Gisler(Illustratrice)

Diana Gallone(Naturopata)

Didier Couprit (geobiologo)

Struttura della scuola

Formazione nell'arco di tre anni.

Per ogni anno:

6 fine settimana

1 settimana di 6 giorni residenziali, da concordare con i partecipanti

Totale:

180 ore annuo

540 ore complessivo

Per verificare il passaggio di informazioni, prima di ogni nuovo seminario verrà proposto un esercizio riguardante quello precedente.

Al termine di ogni anno è prevista una verifica sulle materie insegnate.

Alla fine del triennio é prevista una serie di esami conclusivi che includerà la presentazione di un lavoro personale.

I futuri allievi dovranno presentare al momento dell’ iscrizione un curriculum vitae completo.

La direzione della scuola, dopo un colloquio personale durante il quale verranno vagliate le motivazioni e l’ idoneità del candidato, si riserva il diritto di accettare o meno l'iscrizione.

Diplomi e certificati

Al termine del ciclo di studi di tre anni, oltre al diploma di “Floriterapeuta: consulente in essenze floreali”,

si otterrà il diploma specifico in “Terapista specializzato in Floriterapia australiana del Bush, rilasciato dagli Australian Bush Flower

Riconoscimenti

La formazione dell’AFF è una scuola riconosciuta da:

  • ASCA (fondazione per il riconoscimento e lo sviluppo delle terapie alternative e complementari)
  • RIF (Registro Italiano di Floriterapia)

I nostri corsi e la nostra formazione continua sono orientati in funzione dei regolamenti dell’RME (Registro Medicina Empirica).

Alcuni corsi dell'Accademia possono essere riconosciuti come moduli opzionali nelle formazioni bachelor del Dipartimento Sanità della SUPSI

 

Sede e contatti

Sede dei corsi a Mendrisio

Sala Villa Alta

c/o Organizzazione Socio Cantonale

Parco di Casvegno

6850 Mendrisio

Svizzera

Per informazioni più dettagliate:

  tel +41 079/158 14 83

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.